con il contributo di:

contributi
Archivio della Comunità Ebraica di Mantova


archivio

L’archivio storico della Comunità Ebraica di Mantova conserva documentazione dal 1522 al secondo dopoguerra. L’archivio è costituito da due sezioni, comunemente denominate “Antica” e “Storica”.

La sezione “Storica” conserva interessante carteggio della Comunità in materia amministrativa, patrimoniale, di assistenza e istruzione, ma anche documenti della Commissione Israelitica di Culto e Beneficenza, delle Pie Case Israelitiche di Ricovero e Industria, di confraternite e istituti vari, tra i quali ricordiamo il Pio Istituto Samuele Trabotti, i Consorzi Bikur Kolim, Nacim, Mazal Bedullà, la Pia Confraternita Kessed-El, l'Asilo Infantile Israelitico ed il Tempio Maggiore.

La sezione “Antica” conserva la documentazione che va dal 1522 al 1853.

Il materiale digitalizzato è attualmente costituito costituito da 125.845 immagini consultabili in rete. Si tratta di immagini relative sia alla sezione Antica che alla sezione storica.

Registri
Sono state digitalizzate 6.365 pagine relative a 42 registri.

Volumi e Pergamene
Sono state digitalizzate 11.344 pagine relative a 75 voumi e 76 immagini relative a 24 pergamene.

Partiture Musicali
Sono state digitalizzate 2.635 pagine relative a 52 partiture.

Repertori
Sono state digitalizzate 6.664 pagine relative a 11 volumi.

Sezione Antica - Filze
Sono state digitalizzate 98.761 carte relative a 4.665 cartelle contenute in 122 Filze.
Restano circa 160 Filze non ancora digitalizzate.


Riepilogo della Collezione di Immagini

    Numero Immagini
Registri   6.365
Volumi e Pergamene   11.420
Partiture Musicali   2.635
Repertori   6.664
Filze   98.761
Totale   125.845